Zenzero: afrodisiaco elisir di benessere e gusto

postato in: benessere, cucina, Giornalismo, ricette | 0

zenzero

L’aspetto è piuttosto insignificante, il colore tutt’altro che acceso ma le sue virtù sono tante ed i suoi possibili utilizzi svariati e variegati. Stiamo parlando dello Zenzero,  radice appartenente alla famiglia delle Zingiberaceae ma, soprattutto,  una delle spezie considerata tra le più preziose.

Si tratta di un alimento multiforme dalle straordinarie potenzialità non solo come tocco segreto in molte ricette culinarie, ma anche come rimedio naturale grazie alle sue proprietà curative che ne fanno un potente alleato contro raffreddore, tosse e mal di gola. Ma i suoi benefici non si limitano a questo. La sua assunzione, infatti, migliora la digestione di sostanze come proteine e carboidrati, attenua il senso di nausea e favorisce la riduzione o la scomparsa di dolori muscolari ed articolari.

Ed ora la chicca: il suo effetto termogenico contribuisce a bruciare più velocemente le calorie ingerite.

A tutto questo si aggiunge che può essere considerato a pieno titolo un cibo dal potere afrodisiaco, quindi non fatelo mai mancare in cucina, anche perché il suo sapore è capace di rendere molto più particolari e gustosi i cibi sia dolci che salati.

ginger-356104_640-horz  Brownies-horz

Lascia un commento