F.I.S.H: il pesce fresco in versione “fast”

postato in: cucina, Giornalismo | 0

ristorante-fish-parma-ph-chiara-marando

Tutto il buono del pesce fresco ma in versione “fast”. Non è un gioco di parole ma la soluzione alternativa di ristorazione proposta da “F.I.S.H”, locale dallo spirito leggero, rapido e moderno che ha portato a Parma un’idea diversa di vivere un pranzo veloce, un aperitivo o una cena.

Da F.I.S.H. Il panino tradizionale si trasforma e si presenta con il pesce, in varianti ricercate che giocano su accostamenti particolari ed inaspettati, calibrati per riempire il palato di gusto lasciandolo piacevolmente soddisfatto. Si parla di must come il Panino ai gamberi rossi con bufala campana DOP, maionese piccante e porri fritti, oppure come il Panino Tonno a Tartarre con burrata pugliese DOP, pesto di basilico e insalata aromatica.

ristorante-fish-parma-ph-chiara-marando

Per chi ama i sentori intensi, la scelta può cadere sull’abbinamento più audace che sposa il sapore delicato delle alici fritte con la decisione della provola affumicata e capocollo calabrese DOP.

Pesce fresco vuol dire anche crudité da assaporare in tutta la loro preziosa semplicità. Così una tartarre di tonno, un carpaccio di branzino o capesante, accompagnati da scampi e gamberi rossi, diventano un piatto irrinunciabile in equilibrio tra delicatezza di sapore e percezione olfattiva.

ristorante-fish-parma-ph-chiara-marando

Ci si può anche lasciare andare a qualche sfizio un po’ ruffiano come la Dorata di gamberi e calamari- un po’ troppo unta per i miei gusti – le polpette di baccalà o quelle di crostacei.

Insomma, un insieme di elementi che rincorrono le caratteristiche insite nell’alta cucina, smorzati da carenze in fatto di tecniche culinarie, in un ambiente che ricorda i locali affacciati sui porti, sulle cui lavagne vengono segnate le specialità con il pescato del giorno.

ristorante-fish-parma-ph-chiara-marando

Capita che per inseguire il buono a tutti i costi, si ecceda con i condimenti tanto da coprire la reale percezione del pesce, piccola pecca di una cucina che si barcamena tra una portata e l’altra in uno spazio sempre troppo pieno di avventori.

Difficile trovare un tavolo libero se non si prenota per tempo, soprattutto nel weekend. C’è, però, la possibilità del take away ordinando direttamente sul sito, anche se con precise indicazioni di fascia oraria e giorni in cui è possibile usufruire del servizio.

I costi? Non vi aspettate quelli di un fast food, quando si parla di qualità e pesce fresco non è possibile scendere troppo, ma il prezzo dei panini – ottimi e sostanziosi – va da un minimo di 9 euro ad un massimo di 13…direi più che ragionevole.

 

F.I.S.H

Via Ferdinando Maestri, Parma

Tel: 0521230810

www.loveitalianfish.it

Lascia un commento